Konkon

Conosciamo ♡ Konkon Cosplay ♡ /// [Intervista]

Parliamo oggi di Konkon, una dolcissima cosplayer che ha deciso di raccontarsi a noi in questa speciale intervista.

 


 

1. Ciao KonKon e benvenuta nella sezione #WeAreNerd. Raccontaci qualcosa di te e dell’origine del tuo nome…

“Ciao a tutti! Parto subito spiegandovi l’origine del mio nome, che magari può sembrare un po’ “buffo”.
Nella lingua giapponese “kon kon” è l’onomatopea del verso delle volpi… Da qui potete intuire quanto mi piacciano le volpe… e il Giappone!
Infatti sono anche laureata in Lingue Orientali (indovinate quale indirizzo?!). Al momento faccio qualche lavoretto, ma spero sempre di trovare un impiego che mi permetta di restare in contatto con l’affascinante cultura giapponese.
Ecco, spiegandovi l’origine del mio nome vi ho anche detto qualcosa di me!

Fin dalle elementari sono stata appassionata di anime, fumetti e videogiochi.
Al momento sono molto legata alla serie di SAO, ma la lista di anime e manga a cui sono appassionata sarebbe troppo lunga!
Ho iniziato i primi passi nel mondo del cosplay nel 2011, ma reputo di essere migliorata molto solo negli ultimi due anni!
Non mi sembra vero di aver portato più di 20 costumi nel 2017 (tra personaggi vecchi e nuovi!).
I miei personaggi preferiti sono Super Sonico, Leafa e Sinon, ma in generale faccio solo personaggi a cui sono molto legata! ”

Konkon Cosplay

 

2. Come e quando nacque la tua passione per il mondo del cosplay?

“Fin da piccola seguivo i cartoni animati giapponesi (anche se al tempo ancora non sapevo che si chiamassero “anime”!).
Ho iniziato a collezionare manga dai 15 anni e a 17 anni ho partecipato alla mia prima Lucca Comics! Lì sono stata colpita da tutti quei ragazzi che si vestivano e impersonavano i miei idoli, personaggi di Naruto, Pokemon, LOTR, FMA, Kuroshitsuji e molti altri.
Da quel momento mi sono documentata, cercando nel web e scoprendo quanto il cosplay fosse diffuso nel mondo!

Grazie a mia nonna sarta, che ha realizzato i miei primi costumi, sono entrata anche io in questo magico mondo.
Dopodichè ho imparato a cucire, creando da me altri vestiti e provando anche a costruire accessori e armi! I miei primi cosplay “seri” sono stati Mey-Rin di Kuroshitsuji e Tsuruhime di Sengoku Basara.
Comunque devo sicuramente ringraziare i cosplayer incontrati quella prima volta, che hanno acceso in me la voglia di iniziare questo hobby!”

 

 

3. Cosa significa per te “essere un cosplayer”?

Konkon Cosplay“Prima di tutto significa “divertimento”. Se fare cosplay non ti diverte, stai sbagliando approccio.

Non si fa cosplay per gli altri, ma per se stessi: devi fare i personaggi che ti piacciono, che ti fanno sentire a tuo agio e con cui ti rispecchi!

Significa anche abbandonare la realtà, abbandonare le tue debolezze, per entrare in un mondo magico e colorato e diventare il tuo eroe preferito.

Essere cosplayer mi ha aiutato ad aprirmi, a vincere la timidezza; mi ha insegnato ad apprezzarmi di più e a piacermi di più.
Essere cosplayer ti aiuta anche a capire quali sono le tue abilità e a metterle in pratica: ho imparato non solo a cucire, ma anche a progettare, creare e utilizzare materiali che non avrei mai pensato!
In qualche maniera essere cosplayer ti aiuta a diventare un “tuttofare” XD ”

 

 

4. Quali sono i tuoi progetti per il tuo futuro ed il tuo più grande sogno nel cassetto?

“Quest’anno ho un po’ ridotto il numero di progetti cosplay, ma sicuramente indosserò molti dei costumi che ho già pronti, che magari non ho sfruttato prima.
Spero però di fare molti cosplay di coppia/gruppo (ne ho già 3-4 in programma!) perchè stare in compagnia è molto più bello e gratificante!

Probabilmente quest’anno lo dedicherò molto di più alla creazione di prop e spero di migliorare sempre di più!

Il mio più grande sogno nel cassetto è partecipare a una fiera e raduno in Giappone: sicuramente alla prima occasione in cui potrò tornare in Giappone metterò in valigia un paio di costumi! ”

Konkon Cosplay

 

5. Un ultimo saluto…

“Vorrei dire a tutti i cosplayer di non scoraggiarsi mai! Il cosplay è un hobby che aiuta a tirare fuori il meglio di sè!
Si può non riuscire in qualcosa, non vedersi in qualche personaggio, ma tutto serve per crescere e migliorarsi!
Nel mondo del cosplay ho conosciuto i miei migliori amici e spero sia così per molti di voi!

Vi ringrazio per aver letto fino alla fine e ringrazio Seiko Yuuki per questa intervista!
Ah, se avete piacere di seguirmi potete farlo sulla mia pagina FB o su IG (konkon.cosplay).”

 

 

Complimenti Konkon ed “in bocca al lupo” per il futuro – La Redazione

 

 

CONTATTI di Konkon Cosplay

  • Pagina Facebook –> QUI
  • Profilo Instagram –> QUI
  • Ko-Fi –> QUI

Konkon Cosplay

Lascia un tuo commento...

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.