Game of Thrones

Game of Thrones 8×06 – Reaction (Spoiler)

Siamo qui riuniti oggi per dire addio ad una delle serie TV più famose degli ultimi anni, una serie che ci ha accompagnati per tanto tempo e che ora è giunta al termine: Game of Thrones.

Questo articolo-reaction contiene spoiler, quindi non proseguite oltre se non volete rovinarvi l’ultimo episodio.


L’episodio della fine

Che dire di questo finale di serie? Non mi è dispiaciuto per niente, è il come sono arrivati alla conclusione a non andare bene.

Nei primi quindici minuti di episodio abbiamo Tyrion che viene arrestato e cerca di convincere Jon a sbarazzarsi di Dany, Jon che ripete per l’ennesima volta “she’s my queen” e di nuovo Jon che dopo pochi minuti va da Daenerys e le pianta un coltello nel petto.

Anche se completamente tirato via, l’inizio mi è piaciuto. Mi è piaciuto molto meno vedere Drogon che, una volta visto che sua madre è stata uccisa, non si mangia Jon ma bensì decide di fondere il Trono di Spade. A quanto pare, a Westeros, i draghi hanno il senso della politica.

Cambia la scena e sono passate settimane. I lord e le lady delle casate rimaste si sono riuniti ad Approdo del Re per risolvere la situazione. Tyrion, ancora prigioniero degli Immacolati, propone Bran come nuovo re di Westeros. Tutti approvano, Sansa ottiene l’indipendenza del nord e tutti felici.

In dieci minuti di chiacchiere al bar hanno risolto il problemone della discendenza reale. Tyrion diventa Primo Cavaliere, Jon viene mandato dai Guardiani della Notte (che non hanno più senso di esistere ma vabbè) e Arya salpa verso ovest alla ricerca di altre terre.

Game of Thrones

I personaggi

Daenerys (deceduta): per quanto la sua fine mi sia piaciuta e per quanto io sia contenta della sua morte, meritava sicuramente del tempo in più in questo ultimo episodio. In tutto questo, però, c’è da notare che non è nemmeno diventata regina visto che nessuno l’ha incoronata ufficialmente e non si è nemmeno seduta sul trono. COMPLIMENTONI!

Bran: posso anche passare il fatto che abbiano deciso di mettere Bran sul trono, ma non il COME l’hanno fatto. Una motivazione tirata quasi a caso e un’approvazione da parte degli altri lord quasi passiva. E’ stato un personaggio tirato via e abbastanza inutile, nonostante le sue ottime potenzialità.

Sansa: REGINA DEL NORD! Anche questo è stato fatto un po’ a caso dato che nessun lord si è opposto all’indipendenza del Nord, ma ci posso passare sopra dato che mi hanno mostrato una Sansa bella come non l’ho mai vista. Sinceramente si meritava questo finale dopo tutto quello che ha passato. Saprà governare bene, ne sono convinta.

Arya: anche qui abbiamo una conclusione del tutto sensata dato che la ragazza decide di partire per esplorare l’ovest oltre a Westeros, ma il personaggio è stato comunque tirato via. Tutto il suo addestramento è servito solo ad uccidere il Night King? Ah beh.

Tyrion: mi è un po’ risalito in questo episodio.

Jon: a causa di Verme Grigio e della sua sete di “giustizia” viene mandato dai Guardiani. Lì trova i bruti, Tormund e Ghost (al quale fa finalmente una carezzina!!). Insieme a loro si dirigerà oltre la Barriera e molto probabilmente diventerà il nuovo Re oltre la Barriera. Un finale che ci sta, ma ovviamente non ha molto senso il come ci sono arrivati.

Game of Thrones

In conclusione

Come dicevo prima il finale mi è piaciuto, ma il modo in cui ci sono arrivati è terribile. Gli sceneggiatori hanno fatto un pessimo lavoro nelle ultime due stagioni. Nonostante tutto, guardando gli ultimi minuti dell’episodio, mi sono emozionata. Sarà stata la musica degli Stark in sottofondo, sarà stata l’atmosfera, non so, ma mi sono emozionata.

Ho adorato Game of Thrones e sono dispiaciuta che le abbiano dato una conclusione non proprio degna, ma alla fine va bene così. Ci sono comunque i libri (sempre se Martin deciderà di finirli).

Con questo articolo si concludono le mie reaction agli episodi di Game of Thrones. Vedrò se trattare anche gli spin-off quando usciranno.

Valar Morghulis

Lascia un tuo commento...

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.