maido milano - recensione seiko yuuki

La mia esperienza al Maido!: okonomiyaki street food a tema Kiss me Licia

Popolo nerd, oggi voglio raccontare la mia esperienza al primo okonomiyaki street food italiano, il “MAIDO!”, il quale riprende il tema del famosissimo shōjo di Kaoru Tada: Kiss Me Licia (愛してナイト).
Ricordo infatti che il padre della protagonista è proprietario di un ristorante di okonomiyaki…non a caso le due cose vengono associate in questo grazioso locale!


maido milano - recensione seiko yuukiLo scorso 2 dicembre 2018 ho avuto la “brillante idea” di sostenere per la prima volta l’esame di lingua giapponese, il JLPT N5, nella sede di Milano.
Una volta in centro ho iniziato a pensare alle recenti voci che giravano circa un piccolo locale street food situato in via Savona 15, il quale ha fatto appunto parlare di sé per essere il primo locale a tema Kiss Me Licia d’Italia.

Ovviamente, da buona nerd e appassionata del settore, ho costretto le mie amiche (che ringrazio!) a portami in questo magico luogo e scoprire con me tutti i dettagli in merito…

 


RECENSIONE

Inizio subito con lo scrivere della preoccupazione generale che ci avvolgeva a causa delle “non ottime” voci/recensioni forniteci in merito al locale, ma oggi, dopo aver testato il tutto, sono qui a smentire!

Il Maido è un locale accogliente e piccolo, così piccolo che si ha proprio l’impressione di entrare in un tipico locale street food di Osaka dove si pranza molto velocemente per poi tornare al lavoro.

Specialità del luogo sono le okonomiyaki, anche conosciute come “pizza di Osaka”, enormi ma gustose frittelle composte da ingredienti misti. Si tratta di un piatto agro-dolce di origine giapponese che ricorda la tipica forma del pancake americano.

maido milano - seiko yuuki

Alla sola vista di questa gigantesca “frittella”, si può solo provare un senso di felicità.

Inoltre la versione vegetariana da me scelta (in foto), è stata una sorpresa assoluta!
Un mix di sapori travolgenti che mi hanno fatto vivere un’esperienza 100% made in Japan.

Nella classica okonomiyaki, scelta dalle mie amiche, spiccava la presenza delle deliziose scaglie di bonito che tremolavano grazie al calore del piatto, e la cosa ci ha incuriosite ed estasiate!

Rice burger, onigiri e dolcetti della tradizione nipponica conquisteranno il vostro palato, proprio come hanno fatto con il mio!
Inoltre, come detto sopra, non mancano le proposte veg che riescono ad accontentare ogni tipo di clientela.

maido milano - seiko yuuki

Nota negativa?

Non ci sono elementi negativi in questo locale milanese, ma vorrei dare un piccolo consiglio a tutto lo staff…
Molte delle persone che vogliono provare le specialità del MAIDO sono anche appassionati della cultura giapponese o nerd “in fissa” con gli anime, tra cui Kiss Me Licia.  Una volta dentro, vorrebbero vivere un’esperienza prettamente nipponica e, a mio avviso, l’atmosfera potrebbe essere migliorata grazie alla giusta musica…

Quindi l’unico consiglio che vorrei dare è proprio quello di prestare maggiore attenzione all’atmosfera creata in sala… Curate la musica e tutto sarà perfetto!

 

 

Maido porta in Italia l’esperienza dall’Okonomiyaki,
il più popolare piatto street food della seconda città più grande del Giappone, Osaka.
Maido è il primo okonomiyaki street food in Italia!

 


CONTATTI

  • Sito web: QUI
  • Pagina Facebook: QUI

 

GALLERIA

Vi lascio in compagnia di un video tutorial su come cucinare una deliziona okonomiyaki in casa. いただきます

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Lascia un tuo commento...

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.