MiyakoCos

MiyakoCos: conosciamo la cosplayer /// [Intervista]

Anna, in arte Miyako (MiyakoCos), è una cosplayer romana sin dal 2010 che oggi ha deciso di rispondere ad alcune delle nostre domande.

 


 

1. Ciao MiyakoCos e benvenuta nella sezione #WeAreNerd. Raccontaci qualcosa di te…

“Ciao!
Innanzi tutto piacere, mi chiamo Anna e sono la persona dietro il nome di Miyako. Ho 26 anni e sono di Latina, una cittadina vicino Roma. Sono felicissima di rispondere alle vostre domande! E’ la prima volta che mi viene chiesto di fare un’intervista, ne sono molto lusingata!”

 

 

2. Cosa ti ha spinta ad avvicinarti al mondo del cosplay e quali sensazioni ti provoca vestire i panni dei tuoi personaggi preferiti?

“Sono entrata ufficialmente nel mondo del cosplay nel 2010 dopo averne sentito parlare da una mia cara amica dell’epoca.
Non ero a conoscenza della realtà delle fiere del fumetto, però seguivo con i miei amici molti anime, leggevo fumetti e giocavo ai videogiochi. La scoperta delle fiere ha completato il puzzle insomma!

Così, affascinata dall’idea del cosplay e di una fiera dove c’era tutto ciò che adoravo, non ci pensai troppo su ed arrangiai con le cose che avevo il mio primo cosplay che fu Nico Robin (One Piece) versione Enies Lobby e andai per la prima volta al Romics!
Quella mattina mi svegliai alle 5 e una volta li non mi fecero quasi entrare con il biglietto cosplay….ovviamente!
Da li non mi persi più una fiera!

Vestire ogni volta i panni di un personaggio diverso e cercare quanto più possibile di renderlo reale era un’emozione incredibile! Oltre la soddisfazione degli eventuali e sempre graditi complimenti per somiglianza e/o bravura nella realizzazione, la parte davvero bella è utilizzare una “maschera” che alla fine scompare per divertirsi come non mai con gli altri ragazzi, un gioco di ruolo spontaneo e super coinvolgente che poi diventa caciara pura!

Devo al cosplay alcune tra le migliori risate della mia vita e alcuni tra i miei attuali migliori amici!”

 

 

3. Cosa significa, per te, essere un cosplayer?

“Significa non perdere la parte infantile che è necessaria per essere un buon adulto.
Può sembrare una frase fatta da Bacio Perugina, ma lo penso davvero.”

MiyakoCos
Personaggio: Vinea
Serie: Magi
Fotografo: Massimiliano Pellegrini

4. Quale consiglio daresti a tutti coloro che cercano di approcciarsi a questo mondo o migliorare il proprio lavoro?

“A chi inizia dico di impegnarsi nel divertirsi a realizzare il pg dei loro sogni, di utilizzare tutta la creatività che hanno e di essere sempre felici di ciò che fanno e creano!
Per chi è navigato in realtà non sento di poter dare grandi consigli. Il mio modo di realizzare gli abiti è molto semplice, non stravolgo il personaggio né realizzo cose perfette.

La cura nei dettagli è fondamentale per me, ma cerco di soddisfare anche il mio gusto personale su certi aspetti. Dall’aggiunta di decorazioni a volte non richieste alla scelta di stoffe con trame particolari, dalla scelta di un colore di capelli che mi soddisfa di più senza allontanarmi troppo dall’originale fino al trucco più o meno particolare.

Migliorarsi è soggettivo quindi consiglierei di dar libero sfogo alla vostra fantasia e interpretare il personaggio al vostro unico modo secondo le sensazioni che questo vi ha donato.”

 

 

5. Un ultimo saluto…

“Ciao a tutti!! Alla prossima!”

 

 

Complimenti MiyakoCos e buona fortuna per il futuro – La Redazione

 

 

CONTATTI di MiyakoCos

  • Pagina Facebook –> QUI
MiyakoCos
Personaggio: Hinata Shouyou
Serie: Haikyuu
Fotografo: Giuky

 

Lascia un tuo commento...

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.