namuzza

Namuzza Cosplay & Art /// [Intervista]

Greta, in arte Namuzza, è una giovane cosplayer in attività dal 2013.
Oggi l’artista si racconta a noi in questa speciale intervista…

 


 

1. Ciao Namuzza e benvenuta nella sezione #WeAreNerd. Raccontaci qualcosa di te…

“Salve! Grazie mille per avermi offerto l’occasione di far parte di questo progetto, ne sono molto onorata.
Mi chiamo Greta, alis Namuzza, soprannome datomi da alcuni amici ben 6 anni fa, ormai per me è una firma nell’ambiente cosplay!
Ho quasi 24 anni, e sono originaria del Veneto. Da meno di un anno mi sono trasferita a Roma, per stare accanto al mio ragazzo. :3”

 

 

2. Cosa ti ha spinta ad avvicinarti al mondo del cosplay?

“Ho iniziato a fare cosplay 4 anni fa.
namuzzaSono una lettrice di manga da molti anni, e sin da piccola guardavo i cartoni animati che davano su Italia 1, poi col tempo ho imparato a chiamarli per quello che sono, degli anime!

Da piccona, il mio momento magico era l’ora di Dragon Ball, Ken il guerriero, L’uomo Tigre ecc, ma soprattutto One Piece, il mio anime/manga preferito.
In rete vedevo spesso ragazzi vestire i panni dei personaggi di questo anime e ciò mi ha spinto a mettermi in gioco.”

 

 

3. Quando decidi di realizzare un nuovo cosplay, come procedi?

“Beh, prima di tutto procedo con l’acquisto della parrucca, cerco di trovare quella più fedele possibile, e se serve provvedo a sistemarla ed acconciarla.

Per la parte sartoriale, purtroppo, ho imparato da poco a cucire, quindi inizialmente o compravo gli abiti on line, oppure cercavo di cucire quello che riuscivo.
Ora sto imparando a disegnare i cartamodelli, studio le stoffe da comprare e cerco di fare del mio meglio. :3”

Namuzza Cosplay & Art

 

4. Quali sono i tuoi progetti per il futuro ed il tuo più grande sogno nel cassetto?

“Eh, in ambito cosplay sono molti!
Sogno di poter finalmente cucire l’abito per Boo Peep (Toy Story), o comunque abiti “pomposi” per i personaggi Disney o di serie tv come Game of Thrones, che a livello sartoriale sono davvero tosti! Diciamo che ogni cosplay che decido di fare, semplice o complicato che sia, rappresenta un piccolo sogno. <3″

 

 

5. Un ultimo saluto…

“E’ stato un piacere rispondere alle vostre domande! Un bacione da Namuzza. <3”

 

Complimenti Namuzza ed ‘in bocca al lupo’ per il futuro – La Redazione

 

CONTATTI di NAMUZZA

  • Pagina Facebook –> QUI
  • Profilo Instagram –> QUI

 

GALLERIA

Questo slideshow richiede JavaScript.


Lascia un tuo commento...

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.