Spartano Cosplay /// Intervista ad un guerriero!

Paolo, in arte Spartano Cosplay, è un “guerriero di altri tempi che vive come può al giorno d’oggi”.
E’ un cosplayer da circa sei anni e ha vinto il premio come Miglior Make Up al Torino Comics 2017, il premio come Miglior Interpretazione a Volterra 2017 e il premio Menzione Speciale a Bologna Fumetto 2016. Ha anche partecipato al Bologna Comix 2018 come giurato, potete trovare qui il mio articolo sulla fiera.

Oggi potrete conoscerlo meglio grazie a questa intervista che ho avuto il piacere di fargli. BUONA LETTURA!

Spartano Cosplay

 

1 – Ciao Spartano Cosplay e benvenuto nella sezione #WeAreNerd. Parlaci un po’ di te e di quando è nata la tua passione per il cosplay.

Mi chiamo Paolo in arte Spartano (purtroppo non è il mio vero congnome, non ancora almeno 😉🤣)
Ho 28 anni dei quali la stra grande maggioranza passata ad allenarmi, guardare Anime e cartoni animati, plus film serie TV e videoplgame 😊
Scopro il magico mondo del cosplay nel 2012 dove al mio primo Lucca Comics partecipo portando il cosplay di Hollow Ichigo da Bleach tra l’altro comprato un anno prima quando ancora non avevo idea di cosa significassero le parole fiera cosplay. Da allora sono trascorsi quasi 6 anni ormai e non ho mai smesso di perseguire i miei obiettivi ed i miei sogni. Dato che vivo questa mia passione seguendo un solo e semplice principio, La Libertà! Per me il cosplay è stata una conseguenza della vita che ho sempre fatto. Non so se mi spiego bene.

 

 

Spartano Cosplay e i suoi personaggi

2 – Come scegli i personaggi da interpretare e qual è il tuo preferito tra quelli che hai già portato?

I personaggi che interpreto non li scelgo secondo chissà quale principio semplicemente mi faccio guidare dall’ispirazione e cerco ed interpreto sempre personaggi affini, anche se di poco, alla mia personalità. Infatti ci tengo a dire che ogni singolo personaggio che ho interpretato è una parte di me che viene fuori, in particolare quelli di Armstrong, Asura, Johnny Bravo e Kratos.

 

 

3 – Quanto tempo impieghi per ideare e studiare le tue esibizioni sul palco?

Per quanto riguarda il mio modo di esibirmi anche lì non preparo quasi mai niente e di solito improvviso sul momento. Al massimo scelgo la canzone e anche lì mi faccio guidare dall’ispirazione!

 

 

4 – Progetti per il futuro?

Per quanto riguarda il futuro il mio obiettivo è arrivare a realizzare 100 cosplay 😍 ora sono in procinto del trentesimo ma non mi accontento.
Ci tengo anche a sottolineare che io da me non mi faccio praticamente nulla ci metto solo del mio ed il resto commissiono quasi tutto. Mi piace dire questa cosa perché mi ha portato a fare svariate amicizie e belle collaborazioni.

 

 

5 – Un ultimo saluto…

Come saluto finale ci tengo a ribadire il mio motto Cosplay is Art, Cosplay is Freedom!
Il cosplay è arte, il cosplay è libertà e soprattutto divertimento, mai dimenticare queste 3 fondamentali cose! 😊

 

 

Ecco i CONTATTI dei Spartano Cosplay:

  • Facebook –> QUI
  • Instagram –> QUI

Di seguito una breve gallery con i suoi migliori cosplay!

#WeAreNerd

Questo slideshow richiede JavaScript.

Lascia un tuo commento...

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.